domenica 1 gennaio 2012

Eccoci nel 2012

Foto di Di shaza mahmoud1
Sembrava giusto ieri di essere nel 2011 ed invece siamo già nel 2012. Ok lasciatemela passare, era un anno che volevo farla, al limite segnatela al Turo. Solitamente gli articoli di questo genere sono anche quelli in un certo senso riassuntivi che fanno un bilancio dell'anno passato. Io non ne sono in grado perchè mi saltano in mente solo alcune cose, per poi accantonarle in cambio di altre, e così via, in un pauroso circolo vizioso che lascerà sicuramente indietro gli avvenimenti più importanti per premiare quelli più farlocchi. Generalmente si parla del 2011 come di un anno di crisi, e si prepara la vasellina per il 2012 appena iniziato. Per quanto riguarda VER speriamo invece che questo fatidico anno da fine del mondo, rispecchi l'andamento positivo visto fino ad ieri. Gli articoli si sono susseguiti con regolarità quotidiana ed anche gli accessi e le risposte degli utenti sono andate di pari passo con una crescita insperata neanche dodici mesi fa. Ci dicono che  dobbiamo tirare la cinghia, io spero di allargarla, proprio come fatto ieri sera durante il cenone a Siena. Se le portate saranno sempre di questo livello e la compagnia pure, non avrà più importanza essere chissà dove a mangiare chissà cosa per poter stare bene. Ragion per cui [cit.] VER continuerà la sua inesorabile crescita verso il dominio del mondo, pur consapevole della bontà nelle cose semplici. Viva il Bruco!!!

Nessun commento: