domenica 4 marzo 2012

DS Audio

Synology prevede una serie di applicazioni per smartphone (anche per Android) in modo da poterci collegare sia in modalità wifi, sia con la 3G ai nostri media condivisi. DS Audio, come si deduce dal nome, è un player musicale che permette l'ascolto in streaming di tutti i file che mettiamo a disposizione. Il funzionamento è immediato una volta inseriti l'indirizzo per accedere, la porta, nome utente e password. La schermata principale consente un browse attraverso album, artista, genere o cartelle. Abbiamo anche un elenco di riproduzione che prevede la visualizzazione di tutti i contenuti (anche random volendo) e l'ascolto di alcune radio online. Per semplificare ulteriormente le cose, la creazione di playlist personali ci viene incontro. Un'altra particolarità davvero interessante è quella di poter sfruttare anche device esterni: sia che ci colleghiamo dalla LAN, sia che lo facciamo da internet vengono elencati anche altri dispositivi, nel mio caso l'Onkyo TX-NR609 (che fa già parte della rete domestica). In questo modo la riproduzione avverrà tramite le casse, piuttosto che tramite lo smartphone. La mia collezione musicale è per il 99% composta da file in formato FLAC, ed inizialmente avevo dubbio in proposito: provando l'applicazione fuori casa non venivano riprodotti, sebbene visualizzati. Andando a leggere i requisiti ho notato che era richiesta la versione del DSM 4.0, mentre io ho la 3.2 . Fortunatamente devo dire che evidentemente si tratta di una specifica che non riguarda la USB Station 2, poichè riprovando riesce a farli suonare. Evidentemente era solo un problema di banda. Quindi che si tratti di mp3 o di FLAC nessun fastidio, se non quello di dover consumare una discreta quantità di traffico. Consiglio quindi di farlo tramite rete wifi (una qualsiasi, non necessariamente quella della LAN). Il player è minimalista, ma decente e permette la visualizzazione anche delle cover degli album. Non ho provato a suonare file che siano differente da FLAC o mp3.

Nessun commento: