venerdì 14 dicembre 2012

Ultima cena con Funflus (celibe)

Non nel senso letterale, almeno si spera, ma stasera ho fatto la mia ultima cena con il vecchio Funflus. Domani si sposa, quindi questa tranquilla pizzata in famiglia è stata lo spartiacque definitivo tra il prima ed il dopo. Una cena normale come tante, senza niente di particolare, comune alle altre ventordicimila già consumate. Ma voglio ricordarla, che resti bene impressa. Con un po' di nostalgico e malinconico che fa sempre presa.  Le prossime cene insieme, da soli o in compagnia, che saranno lo vedranno etichettato come sposato.  Mi piace immortalare questo momento, di per sè mostruosamente importante, ma altrettanto naturale e normale. Ciao Funflus celibe. Vestirò con orgoglio i panni del testimone per il tuo mutamento religioso e civile di fronte a Dio ed alla società (ed al tuo status di Facebook) e complimenti per l'inconsueta data scelta, in barba ai Maya(la) e la fine del mondo imminente. Non posso non concludere inserendo la "nostra" canzone:


Nessun commento: