lunedì 10 dicembre 2012

Young Adult (2011)


Regia:  Jason Reitman
Anno: 2011
Titolo originale: Young Adult
Voto: 4/10
Pagina di IMDB (6.5)
Pagina di I Check Movies
Acquista su Amazon

Palloso ed inconcludente. Se avevo acclamato Reitman per Juno che ho trovato fresco ed originale, qui mi son dovuto ricredere. Charlize Theron è brava però, entra con grazia in una parte sicuramente antipatica, ma non facile. E' la storia ad essere inconsistente: la protagonista è una ex cheerleader di una cittadina campagnola, che fa un po' di successo e va nella grande città Minneapolis (non chiamatela Mini Apple..) dove fa la ghost writer. Trentasette anni, bella come il sole (deh è Charlize Theron mica la Littizzetto) e tanto insoddisfatta della propria vita. Così torna a Mercury, Minnesota per.... Sì, praticamente a caso, per rimettersi con il suo ex fidanzato del liceo che adesso è felicemente sposato ed ha appena avuto una bambina. La trama potrebbe anche starci se fosse raccontata bene, se fossero messe in evidenze le vere motivazioni che la portano ad essere la troia che in effetti è, se ci fosse un barlume di morale, anche sbagliata.. Ed invece calma piatta. Dobbiamo stare a guardare questa ridicola vacca che fa le moine ed è senza dubbio psicopatica o comunque gravemente malata. Un hurrà verso la fine quando si fa pigiare dal nerd della situazione ed un altro hurrà quando se ne torna a casa povera di contenuti come quando è arrivata. Ci si aspettava sicuramente di meglio, uno spaccato di una qualche situazione contemporanea: divorzi, infedeltà, amicizia, nostalgia. No, tutto va tranquillo per una dark commedy a cui manca sia una piccola dose di umorismo sia un piano realistico su cui poggiarsi. Peccato perché con altri spunti poteva essere meno noioso.

Nessun commento: