giovedì 13 giugno 2013

Indiana Jones E L'Ultima Crociata (1989)


Regia: Steven Spielberg
Anno: 1989
Titolo originale: Indiana Jones And The Last Crusade
Voto: 6/10
Pagina di IMDB (8.3)
Pagina di I Check Movies
Acquista su Amazon (cofanetto)

Della trilogia (il quarto è un caso a parte) di Indiana Jones  questo è sempre stato il capitolo che mi ha meno impressionato. Ed ancora oggi è così. Eppure è quello maggiormente apprezzato dalla critica e che vede due mostri del cinema come Harrison Ford e Sean Connery l'uno accanto all'altro. Il rapporto tra padre e figlio risulta essere molto interessante, ma secondo me le parti migliori di tutta la pellicola si trovano all'inizio ed alla fine. Nel lungo intermezzo c'è tanta e bella azione, ma niente di nuovo: caccia al tesoro, nazisti, trabocchetti, mistiche reliquie leggendarie (niente popò di meno che il Sacro Graal) e così via. Però abbiamo un'introduzione degna di nota con il giovane Indiana che cade in una cassa piena di serpenti, si procura la cicatrice sul mento, impara ad usare la frusta ed indossa il suo famoso cappello. Nel finale abbiamo invece i tanto (ma pochi in numero) attesi effetti speciali e la lezione morale sull'umiltà ed il rapporto tra essere umano e religione. Bello eh, niente da dire, ma nulla di paragonabile al Tempio Maledetto in cui anche la location ed i nemici non sono sempre i soliti. Poi i gusti son gusti.
Il bluray fa sempre parte del famoso cofanetto con la tetralogia completa e continua l'ottimo lavoro di conversione in alta definizione. Qui i risultati video sono ancora più sorprendenti rispetto ai due capitoli precedenti: sia per la più giovane età del film, sia per l'ambientazione meno tetra e più luminosa nel complesso. Anche per l'audio ci sono notevoli miglioramenti, ma questa volta l'ho guardato tutto in lingua originale con un DTS senza compressione, che però non fa paura. E' diciamo nella norma. Gli extra, ad esclusione dei trailer, non esistono su questo disco.

Nessun commento: