giovedì 22 agosto 2013

Dexter [Stagione 2]


Anno: 2007
Stagione: 2
Titolo originale: Dexter
Numero episodi: 12

Non è passato molto tempo dalla recensione sulla prima stagione  quindi questa l'ho vista in maniera abbastanza accelerata. Del resto, c'è da dire che ti prende. Esattamente come l'altra, nelle ultime puntate si creano una serie di eventi a catena che forse in maniera frettolosa danno le risposte che cercavamo per tutta la stagione, ma è un male di poco conto. Ho visto quattro puntate solo ieri notte, perchè è davvero difficile staccarsene. Il personaggio principale resta sempre Dexter, questa volta molto più umano e combattuto, nel senso che se nella prima stagione poteva sembrare tutto d'un pezzo , sotto certi aspetti invicibile e calcolatore come un computer, qui lo troviamo fin da subito spassato. Riesce a commettere un errore dietro l'altro, non sa gestire la sua vita da mostro e le complicazioni della finta vita reale che porta avanti, si fa domande sul suo passato e sul suo futuro. Ed in pratica quasi lo catturano. Deve molto alla sorte ed alla fortuna, soprattutto nel finale, piuttosto che alle sua abilità di serial killer prezzolato. Ma davvero si segue con facilità ed i personaggi restano ben costruiti, anche quelli di minor spessore che hanno comunque un impatto importante in tutta la storia.

Nessun commento: