domenica 22 settembre 2013

Che Fine Ha Fatto Baby Jane? (1962)


Regia: Robert Aldrich
Anno: 1962
Titolo originale: What Ever Happened To Baby Jane?
Voto: 7/10
Pagina di IMDB (8.0)
Pagina di I Check Movies

Spesso per scegliere un film da guardare uso un particolare sistema di casualità che non sto qui a spiegare. La ruota della fortuna ha fatto uscire Che Fine Ha Fatto Baby Janes?, una pellicola in bianco e nero diretta da Robert Aldrich ed interpretata da Bette Davis e Joan Crawford. Non ricordo come sia finito nella mia collezione, ma inizialmente ne sono rimasto turbato. Devo invece ringraziare chi me lo ha consigliato. Consideriamo tutti quanti che si tratta di un'opera venuta alla luce cinquanta anni fa e che riesce a mantenere alto il livello di tensione e quella vena di horror a cui sicuramente si può essere ispirato anche Stephen King nel suo Misery. La storia narra del rapporto macabro e grottesco che hanno due sorelle: la prima, Jane, è un ex bambina prodigio che con gli anni ha perso ogni suo talento recitativo, la seconda, Blanche invece ha perso l'uso delle gambe a causa di un misterioso incidente stradale, proprio all'apice del suo successo cinematografico. Guardandolo si può rimanere stupefatti da come ogni cosa non sia lasciata al caso, ma riesca a dare il giusto impatto emotivo allo spettatore. Dalla Crawford immobilizzata sulla sedia a rotelle, calma e sempre gentile, alla Davis tutta una maschera, una parrucca ed un trucco pesante che esplicitamente fa intendere il proprio malessere psichico. Nelle oltre due ore di pellicola Aldrich sfrutta al massimo ciò che l'epoca gli consentiva per accendere la suspense e dare un ritmo serrato ad alcune scene. Anche quando la camera si muove e zooma sui particolari (la piastrella del vialetto o il martello) non sappiamo con esattezza cosa potrà accadere un attimo dopo, nonostante ci venga fortemente suggerito. Veramente un angoscioso e macabro horror che sarà difficile scordare. Sette con lode.

Nessun commento: