domenica 10 novembre 2013

I Ponti Di Madison County (1995)


Regia: Clint Eastwood
Anno: 1995
Titolo originale: The Bridges Of Madison County
Voto: 5/10
Pagina di IMDB (7.4)
Pagina di I Check Movies

Sicuramente bello, nulla da dire, per chi ama questo genere. Io non mi ci trovo decisamente a mio agio. Più di due ore di dramma romantico, in una domenica pomeriggio dove fuori piove. Insomma poteva accadere qualcosa di meglio, ma non sempre si comanda. Il fatto è che senza le parti che più ho odiato, ovvero quelle in cui recitano gli idiosincratici figli ormai maturi, la storia sarebbe molto più comune e tirata via. Quindi il top dovrebbe stare proprio lì dove io mi annoio terribilmente di più. L'adulterio, ma fatto con amore, è sempre adulterio in fin dei conti. Eastwood non intende certo giustificarlo, avrebbe potuto, ma lo rende interessante ugualmente. D'altra parte è vero che al cuore non si comanda, e le debolezze non sempre sono tali. Se poi qualcuno si aspettava qualcosa di più forte o si faceva domande più logiche e genuine, il regista gli viene incontro con la scena del litigio in cucina. Insomma, non ci sono alla fine vinti o vincitori. Sta tutto nel limbo del doveva succedere. ok, il marito magari è becco, e i figli fino alla fine non sanno niente, ma non c'è un vero e proprio personaggio compatibile che ci resta male o ne soffre. Se non i due amanti che si infilano oltre che nelle lenzuola sbagliate in qualcosa di difficilmente gestibile. Anzi per niente gestibile. Quindi è un film intelligente per carità, ed anche girato bene. Però non fa per me.

Nessun commento: