domenica 4 maggio 2014

MotoGP 2014: Jerez De La Frontera (Spagna)

Va bene, Marquez è irraggiungibile. Fa le gare a sè. Prende, parte e scappa via, nn puoi raggiungerlo. Però la gara è stata di nuovo divertente. Nei primissimi giri abbiamo visto dei bei combattimenti tra Rossi, Lorenzo e Pedrosa, lanciati all'inseguimento. Valentino ha ribaltato al sua quarta posizione e se escludiamo un breve lasso di tempo in cui ha superato Marquez, è quasi sempre stato secondo, finendo la gara proprio in quella posizione. Bella pista, belle curve, e bei sorpassi, e la voglia di tifare torna. Perchè comunque lui ti diverte e si diverte. Non importa arrivare primo, ma è stupendo sapere che è sempre lì che lotta e che dà del filo da torcere a tutti gli altri. Niente è scontato e resta terzo nella classifica mondiale a 61 punti, solo undici sotto Pedrosa che è secondo. Marquez sta a punteggio pieno.

Nessun commento: