martedì 24 marzo 2015

Appena consegnato Giulio

San Francisco, CA. I vertici dell'azienda si congratulano per la consegna di Giulio avvenuta nei tempi previsti. Nove mesi di preparazione ad ordine effettuato: Kajimiro e Nore hanno optato per la versione XXL. Le cose si fanno in grande stile, o in Dija Syle appunto. Richiesta espressamente l'unica versione che vede utilizzato il grafene, il kevlar e l'adamantio in quanto deve prepararsi ad essere manipolato dal babbo. La resistenza e le dimensioni, ci fanno sapere, sono le prime caratteristiche volute, così come una predilezione per la pesca, per la vita sul canotto e la golosità per i bomboloni al pesto e cacciucco. Ci congratuliamo tutti quanti per questo per adesso ultimo arrivo: ben venuto Giulio Primo (o Giulio Unopuntozzero o anche Giulio Cesareo) tra di noi ed ancora complimenti ai genitori.

Nessun commento: