martedì 31 marzo 2015

Chiamate vocali con Whatsapp

Non sempre il più utilizzato è necessariamente il migliore. Whatsapp per il mio punto di vista, in determinate situazioni è lontano dalla concorrenza, però in questi casi il punto di forza di un prodotto sta nel bacino di utenza su cui può contare. E Whatsapp, almeno in Italia, lo usano quasi tutti. Ce l'ha anche il maiale insomma. Per rafforzare la sua leadership non deve far altro che integrare opzioni già presenti in altre applicazioni e noi utenti possiamo beneficiare tutto questo. Un paio di mesi fa hanno introdotto un sistema per poter essere usato (macchinosamente) via web ed oggi ecco che arrivano le chiamate vocali. Si tratta di poter effettiare telefonate VOIP appoggiandosi quindi alla rete internet. Wifi o 3G è indifferente, ovviamente nel secondo casa andrà a cosnumare il vostro traffico dati. Per adesso solo gli utenti Android possono usufruire del servizio, ma a quanto pare non è necessario avere l'ultima versione (2.12.19) in quanto funziona anche con le precedenti. Ho eseguito alcune prove e sebbene la qualità audio non sia delle migliori (avevo banda piena, ma non è detto che anche gli altri la avessero) e si notano alcuni ritardi e rimbombi della voce. Siamo comunque al primo giorno, quindi tutto è migliorabile ed a caval donato non si guarda in bocca. molto positivo il consumo dei dati: tre chiamate, sebbene brevi hanno consumato poco più di 2 megabyte. Visto che prima o poi sarà disponibile anche per gli utenti con iPhone ci sta che sempre un numero maggiore di persone possa trovare inutle avere nel proprio piano minuti illimitati di telefonate. Ovviamente in mancanza di una connessione dati o con poco segnale non funziona.

Nessun commento: