sabato 4 aprile 2015

Juventus 2 - Empoli 0

Stavamo per abbonarci alla vittoria di misura con una rete soltanto all'attivo, ma abbiamo sfatato anche questo spauracchio. Non che sia fondamentale raccogliere i tre punti disponibili segnando tanto, ma piace affiancare alla migliore difesa (solo 14 gol subiti) al migliore attacco (57 reti fatte). Vincere solo 1 a 0 insomma alla lunga stanca. E adesso con 14 punti di vantaggio sulla Roma (che al momento è sempre seconda) e 9 partite da giocare, solo noi possiamo perdere il Campionato. Per me è fatta, mi sento in grado di vendere la pelle prima di aver ucciso l'orso. Dovrebbe farlo anche #noallegri dalle prossime gare di Serie A, senza quindi commettere l'errore di Conte dell'anno scorso. Adesso pensiamo a Monaco. E' imperativo. Soprattutto se una partita come stasera è stata giocata benissimo da tutti (Empoli compreso). Il gruppo c'è, l'agonismo e la voglia di vicnere ugualmente. Avanti così. Salutate la capolista.

Nessun commento: