domenica 3 maggio 2015

MotoGP 2015: Jerez De La Frontera (Spagna)

Il MotoGP 2015 ci aveva abituato benissimo con una gara più bella dell'altra. Purtroppo questa prima europea  ha in parte deluso le aspettative. Nel gruppetto da podio (Lorenzo, Marquez, Rossi) non abbiamo mai visto un sorpasso ma lo strapotere dello spagnolo su Yamaha che ha messo il turbo e completato tutti i giri in solitaria. Malino i due ducatisti in un circuito che non li premia e Rossi che raccoglie il suo duecentesimo podio. Roba da capogiro sì, 200. Il terzo posto era quello in cui onestamente speravo ad inizio gara visto anche l'andamento nelle qualifiche. Non nascondo di aver sperato nel secondo posto quando sembrava poter raggiungere il menomato Marquez. Non c'è riuscito, ma ancora punti preziosi. Il campionato è lungo, gli avversari sono forti. Ma uno che fa 200 podi (110 volte primo, 52 secondo, 38 terzo) in carriera può raggiungere davvero qualsiasi obiettivo. Forza Vale!!!

Nessun commento: