domenica 17 maggio 2015

MotoGP 2015: Le Mans (Francia)

Indubbiamente almeno in queste prime gare del 2015 cambiano i protagonisti: Marquez nonostante una bagarre da brividi con Iannone non impressiona più come lo scorso anno. Risulta sicuramente più umano ed il gradino più alto del podio resta a disposizione  degli altri contendenti. Ed oggi quello imprendibile era Lorenzo, che a sua volta ha subito una metamorfosi più che positiva rispetto al Lorenzo di inizio campionato. Corsa impeccabile dall'inizio alla fine ed il nostro Rossi che nonostante le pessime qualife da settimo passa secondo, passando anche di prepotenza quel solito Marquez che sta attraversando un periodo non all'altezza del ricordo che ci ha lasciato lo scorso anno. Valentino sempre primo in campionato a 15 punti di distanza dal proprio compagno sulla Yamaha.

Nessun commento: