sabato 1 agosto 2015

Apoteosi di Pioggia a Baratti

Ci risiamo. Non mi erano bastate le avventure di Al Mare Bagnati, Gavettoni Dal Cielo e In Fuga Dala Tempesta. In un tranquillo e soleggiato pomeriggio a Baratti, assieme ad Isiah e famiglia, Timewalk e Camuna siamo ispirati dal barrettino sulla spiaggia. Vabbeh, le nuvole dalla faccia buffa ed arrogante che vediamo all'orizzonte fanno solo solo da sfondo ad una magnifica giornata. Solo che queste, in maniera truffaldina si avvicinano sempre più minacciose. Lampi e tuoni le accompagnano, ma dai chi se ne frega, siamo al mare, magari fanno il giro e vanno verso San Vincenzo. Devono bacà il cazzo proprio a noi? Secondo loro sì. Cattive, gelide e senza ritegno si rivoltano contro di noi. temperatura che scende ai livelli dello zero assoluto, il silenzio anticipatore di una grande catastrofe ed in men che non si dica ci troviamo a lottare insieme ad altri disperati, contro la forza della natura. Mojito sprecato. Skyliner spento durante il viaggio di ritorno. RIP. Domani ti resuscito, vecchio diavolo, non puoi abbandonarmi proprio ora che ti ho ordinato le gomme nuove.


Nessun commento: