domenica 23 agosto 2015

Mortdecai (2015)


Regia: David Koepp
Anno: 2015
Titolo originale: Mortdecai
Voto: 3/10
Pagina di IMDB (5.5)
Pagina di I Check Movies
Acquista su Amazon

Brutto. Navigando a spanne avrei pure detto che si trattasse di un mal riuscito film di Wes Anderson, ma per sua fortuna si tratta solo di David Koepp. Peccato però che a questo flop abbiano contribuito anche Johnny Depp, Gwyneth Paltrow e Ewan McGregor, Facciamo però un salto indietro: il soggetto si rifà ai romanzi di tale Bonfiglioli, e la scelta di portarlo sul grande cinema con i nomi che contano è un grande buco nell'acqua. Azione, commedia e spionaggio in un sadico intreccio che ha il solo risultato di annoiarti e farti scuotere la testa. Dialoghi mal riusciti, gag penose, una trama serrata, confusionaria, complicata nonostante avrebbe potuto essere semplicissima. Tralasciando che già i soggetti mi sono antipatici, non ho dubbi sul fatto che avrebbero potuto presentarli in maniera migliore, magari anche meno accattivante, ma più naturale. Non so se questi limiti sono dettati dai romanzi a cui si ispira oppure vi sono vere e proprie lacune, anche interpretative. Il lato comico è solo un'apparenza che mostra gag poco divertenti, ripetitive: il baffetto simpatico che provoca i conati alla Paltrow e quelli di riflesso a Depp avrebbe funzionato in altre occasioni ed in altri film, forse più demenziali, ma di migliore appiglio. Troppo spezzettato per non annoiarti, troppa azione messa a caso, troppa audacia nel mostrare al pubblico virtuosismi di cui non c'era assolutamente bisogno. Shift+Canc se lo avete scaricato erroneamente.

Nessun commento: