mercoledì 23 dicembre 2015

Blow Out (1981)


Regia: Brian De Palma
Anno: 1981
Titolo originale: Blow Out
Voto: 6/10
Pagina di IMDB (7.4)
Pagina di I Check Movies
Acquista su Amazon

Forse è passato un po' in sordina questo Blow Out che vanta oltre trent'anni rispetto magari a lavori più blasonati spesso ricordati in maniera più fitta quando si disquisisce di cinema, però qui Brian De Palma riesce a creare quel giusto connubio tra poliziesco ragionato e drammatico d'azione. Blow Out è inoltre quasi un film politico, o comunque di fantapolitica, di quel genere in cui il complotto esiste veramente e chi vuole smascherarlo (John Travolta e Nancy Allen) non lo fa tanto per senso di giustizia o moralità (inizialmente i due paiono volersi e potersi mettere da parte), ma per garantire la propria sopravvivenza. Se chi muove i fili dei burattini è in grado di mettere tutto a tacere, volesse chiuder loro il becco per sempre? Quanto venderanno cara la propria pelle? Nel film è ottima la caratterizzazione dei due personaggi principali, inseriti alla perfezione nel contesto americano decisamente anni ottanta e settanta. La politica, chi vive di essa, e chi ne resta ai margini o chi proprio non se la fila affatto, se non per racimolare qualche spicciolo in modo subdolo e truffaldino. Ma facendo parte comunque di una cospirazione più ampia, di cui tra l'altro ignora pure l'esistenza. E' il debole che soccombe ai poteri forti. E' l'uomo comune che cerca, con i propri mezzi (moderni per l'epoca quelli messi a disposizione di un "rumorista") di venirne a capo. Tutta la parte poliziesca è costruita in maniera veramente interessante, ma non catalizza tutto l'interesse, lasciando ampio spazio ad azione e suspense. Tecnicamente poi De Palma ci delizia con numerose meraviglie ottiche grazie ad inquadrature che si allontano adesso, o si avvicinano poi, grazie a ombre e riflessi, grazie a panoramiche e primi piani che ci mostrano (o ci nascondono) tutto quanto. Decisamente un grande film sotto molti aspetti, forse troppo sconosciuto ancora.

Nessun commento: