venerdì 11 dicembre 2015

Fuga Da Los Angeles (1996)




Regia: John Carpenter
Anno: 1996
Titolo originale: Escape From L. A.
Voto: 6/10
Pagina di IMDB (5.6)
Pagina di I Check Movies
Acquista su Amazon

C'è da dire che lo ho rivalutato abbastanza rispetto a quando lo vidi per la prima volta, che fu una vera e propria delusione. Il sequel di 1997: Fuga Da New York in effetti avrebbe potuto essere qualcosa di più incisivo e ben fatto, specie se si pensa al colossale arco di tempo che c'è tra il primo ed il secondo. Ho sempre pensato che Carpenter si senta meglio ed a suo agio con produzioni low cost piuttosto che quando deve portare al cinema lavori dalle grandi aspettative. Per me oggi, vedere di nuovo Jena vale molto più di tutto il resto. E se delusione fu, il motivo è l'imbarazzante scenografia e l'uso dozzinale nonchè ridicolo di effetti speciali che non erano per niente adatti agli anni novanta. Forse mi sbaglio, ma oggi credo che Carpenter abbia volutamente dare questa veste anacronistica alla sua opera, per non slegarlo dagli anni ottanta, per non trasformare troppo il personaggio che abbiamo e soprattutto per concentrarsi sull'aspetto politico  sociale del suo lavoro. Più che un sequel potrebbe essere un remake parodia auto ironico ed autocelebrativo. Non voglio credere infatti che non sarebbe stato possibile creare sfondi più realistici, ed immagini più lontane dal ridicolo. Ci ripropone le stesse ambientazioni della New York distopica, in una Los Angeles altrettanto pericolosa ed allo sbando. L'atto di accusa politico però non mi interessa: sono un sempliciotto che si esalta a vedere il buon vecchio Kurt Russell fare il culo a tutti, Presidente compreso. Go Jena, go!

Nessun commento: