martedì 29 dicembre 2015

Thank You For Smoking (2005)

Regia: Jason Reitman
Anno: 2005
Titolo originale: Thank You For Smoking
Voto: 6/10
Pagina di IMDB (7.6)
Pagina di I Check Movies
Acquista su Amazon

Due anni prima dello strepitoso Juno, Reitman aveva diretto questa scomoda, ma divertente commedia che si concentra sull'amore per la discussione dialettica. Se pensate che l'arte oratoria sia destinata a bagnare soltanto le capacità di avvocati o politici, non avete fatto i conti con il lobbista Nick Nylor (Aaron Ekhart). Un lavoro difficile il suo, se ne avesse voluto uno semplice avrebbe lavorato per la Croce Rossa (sic.); ed antipatico. Gestire i pubbliche relazioni per le multinazionali di tabacco. Un'idea stravagante e geniale quella di trasformare tutto questo in una cinica, realista commedia che non è niente affatto leggera. Il dialogo è il filo conduttore di tutta la pellicola insieme ad un montaggio mai superfluo e lasciato al caso. Fermi immagine, simboli che appaiono, voce fuori campo e tante di quelle scene frizzanti ed accattivanti che difficilmente possono non piacere. Assolutamente un prodotto sui generis, diverso dal solito che diverte, ma che fa riflettere e che si guarda in maniera pulita ed allegra. Questo è il Reitman che mi piace assaporare, una forma dialettica che fine a se stessa può tramutare in bene ciò che è male, o può distogliere l'attenzione dal male stesso. Un film sulle sigarette in cui nessuno ne fuma una.

Nessun commento: