giovedì 10 dicembre 2015

Tre ALL-IN Extra

E' passato un anno da quando ho sottoscritto il piano Top Unlimited Plus: è giunto il momento di cambiare. La tentazione era quella di sostituire pure  operatore, ma i costi della Tre restano concorrenziali, ed ho approfittato quindi di un piano ricaricabile dedicato solo a chi è già cliente. Occhio perchè c'è qualche barbatrucco: non è tutto oro ciò che luccica, però i 9 euro al mese risparmiati mi hanno fatto gola ed ho così deciso di tapparmi il naso di fronte ad alcune cosucce.L'attuale ALL-IN Extra costa 16 euro al mese e necessita di 25 euro per l'attivazione. Offre 800 minuti di chiamate verso tutti, che dopo sei mesi raddoppieranno a 1600 e dopo altri sei arriveranno a 3200. Abbastanza importante per me che ero abituato a non fare più caso ai limite delle chiamate. Stessa cosa avviene per gli inutili sms. Attenzione però: il conteggio avviene su base settimanale e va da sabato a sabato (questo devo ancora verificarlo). Quindi si tratta di 200 minuti a settimana (non cumulabili ovviamente) durante i mesi iniziali. La nota positiva è data dal traffico dati in LTE: abbiamo 8 GB, che anche se divisi settimanalmente (2 GB) non sono poi così pochi. Con un attento utilizzo della wifi casalinga è possibile gestirli nel modo corretto, specie in settimane in cui uno vuole utilizzare Premium Play o Netflix fuori casa.Se si sfora il traffico, ogni giga in più ci verrà a costare la bellezza di 10 euro (0,2 euro ogni 20 MB). Il piano prevede un amore lungo almeno trenta mesi, se si disdice prima dovremo pagare una penale (anche se il nome legale è un altro) pari a 49 euro. Tutto sommato ci può stare considerando che si paga dal secondo mese con: 25 di attivazione + 8 del primo mese + 16 del secondo (e successivi).

Nessun commento: