martedì 1 marzo 2016

Terminator Genisys (2015)




Regia: Alan Taylor
Anno: 2015
Titolo originale: Terminator: Genisys
Voto: 5/10
Pagina di IMDB (6.6)
Pagina di I Check Movies
Acquista su Amazon

Furbini eh, con la storia dei viaggi nel tempo, dei paradossi e della linee temporali differenti, hanno fatto in modo che il solito remake_reboot divenisse una storia nuova, praticamente slegata da tutte le altre. Avevo già molti dubbi su questo ennesimo Terminator, perchè mi era capitato di vedere il trailer con un John Connor che non mi piace per nulla (non c'era nesun altro a parte Jason Clarke?), una Sarah che è più fichetta che guerriera (Emilia Clarke) e Schwarzy vecchio (ma qui hanno trovato una buona soluzione che sta in piedi). In un angolino del mio cuore speravo che potessero aver fatto il miracolo come con Fury Road (l'avevo detto che era un gran film, ieri ha preso "solo" sei Oscar), ma era logico che fosse una vana speranza. Nel giro di un film hanno spazzato via la grandiosità, il fascino ed il mistero che stava alla base della figura di John. E questo è male, ed io ci sono rimasto male. Considerando che il MIO John Connor è quello di Furlong nel 91. Non c'è più bisogno di salvarlo, e tanto meno di procrearlo. E se anche lo sgravasse, sarebbe nel 2017, che senso ha? Già più piccolo di suo padre Kyle Reese (Jai Courtney) in una linea temporale ormai modificata. Poi questo Skynet cambia forma un po' troppe volte, sembra di seguire i Chronicles di Sarah. La trama è ingarbugliata per poterci offrire molti colpi di scena misti ad azione e combattimenti. Ok, non ci si annoia e fa un po' sorridere vedere i robot picchiarsi, ma in fin dei conti li abbiamo già visti farlo. NAche se i mitici T-1000 che cambiano forma sono sempre un piacere visivo. La pellicola comunque non si butta via, anche se ci sono infilate stupide ed inutili battute, alcune volte fanno piacere i rimandi alla vecchia saga (I'll back è ganzo dai). E come accennato brevemente, si fa applaudire la figura di Schwarzenegger che è ringiovanita o invecchiata all'occorrenza. Grandissimo lavoro di costumi, trucchi ed effetti speciali. Peccato che il totale non rispetti ciò che avrebbe potuto essere fatto in maniera migliore e più accattivante.

Nessun commento: