domenica 8 maggio 2016

Hellas Verona 2 - Juventus 1

Anche se il campionato è finito e anche se lo abbiamo vinto con largo anticipo, mi aspettavo qualcosa in più. Sono scese in campo molti giocatori non titolari, quindi a maggior ragione avrebbero dovuto provare qualcosa di diverso. Il compitino serve a poco, anche se non devi vincere a tutti i costi. D'altra parte il Verona poteva contare sulla stessa mancanza di fame da risultato: matematicamente già retrocessi, ci hanno comunque messo più cuore, più gamba e più anima. Per noi c'è da dire la partita di stasera rappresentava anche un test, o meglio una serie di test e di prove che Allegri voleva fare, sia in vista della finale di Coppa Italia, sia per farsi anche un'idea su ruoli e tipi di gioco. Conta relativamente il risultato, anche se avrebbe fatto piacere una grinta quantomeno diversa. Salvo due occasioni non abbiamo creato altro. Un saluto speciale a Luca Toni ed al grande pubblico veronese che non ha mai abbandonato la squadra.

Nessun commento: