sabato 7 maggio 2016

The Danish Girl (2015)




Regia: Tom Hooper
Anno: 2015
Titolo originale: The Danish Girl
Voto: 6/10
Pagina di IMDB (7.0)
Pagina di I Check Movies
Acquista su Amazon

Scrivere senza fare lo spoiler sarebbe troppo faticoso, e non mi interessa. Il film parla di uno dei primi transessuali, o transgender o boh, non sono pratico nelle definizioni: Danimarca ventennio del secolo scorso. Senza dubbio fa un po' aprire gli occhi sullo stato di una donna che nasce suo malgrado dentro al corpo di un uomo. Interessante, bene fatto, ma secondo me anche abbastanza noioso e privo di emozioni. Due cose però saltano all'occhio: la prima è la fotografia. Scorci come se fossero quadri. Davvero bella da vedere, intrigante. L'altra è quella più semplice: la bravura di Eddie Redmayne, visto recentemente in un altro ruolo non facile in La Teoria Del Tutto. Certamente parte del merito andrà ripartita anche ai costumi ed al trucco, però diciamo pure che lascia di stucco. La trama che è basata su di una storia vera, non so quanto sia fedele o meno alla realtà, ma poco importa. Un profondo senso di ammirazione per il personaggio di Alicia Vikander, la moglie, che appoggia in tutto e per tutto le scelte del marito, rimandogli(le) fedele, amica e vicina sempre. Anche nei momenti più difficili, che sono praticamente tutti. Già fa difficile parlare di questo tema, o anche solo capirlo, mi immagino un secolo fa... Seppure in Danimarca e seppure gli artisti possano avere una mentalità più aperta rispetto agli standard. Se nasceva contadino in Maremma sarebbe stata tutta un'altra faccenda. Film che comunque ritengo vada visto, un po' come un imperativo.

Nessun commento: