sabato 30 luglio 2016

L'Uomo Dalla Cravatta Di Cuoio (1968)




Regia: Don Siegel
Anno: 1968
Titolo originale: Coogan's Bluff
Voto: 5/10
Pagina di IMDB (6.5)
Pagina di I Check Movies
Acquista su Amzon (film o cofanetto Clint Eastwood Collection)

Non un western, ma un poliziesco che vede che un cowboy dell'Arizona (Clint Eastwood ovviamente) in una missione nella città di New York. Siamo nel 1968 e la cosa interessante è proprio questa: Siegel mette in risalto le differenze sociali tra il selvaggio ovest e la metropoli per antonomasia. La trama infatti è deboluccia, non ha un ritmo che le consente di scorrere in maniera indolore, ma il confronto tra i due mondi, sebbene semplicistico ha quel che di saporito che rende la ricetta accettabile. Lo spaccone e un po' scapestrato vice sceriffo deve fare i conti con la civiltà newyorkese, anni luce distante dal suo modo di vedere le cose. Indisciplinato e punito proprio per questo motivo, s ritrova in una città in cui la disciplina stessa è un concetto assai differente: droghe, emancipazione, mancanza di rispetto. Oggi alcune scene sembrano addirittura divertenti, forse negli anni in cui è uscito invece avevano un altro intento, questo è difficile capirlo. Purtroppo la parte centrale è un po' sotto tono rispetto alle due estremità: anche il rapporto romantico da quasi storia d'amore lascia un po' il tempo che trova. Degna di rilievo la scena con l'inseguimento in moto. Nessun extra nel disco ed audio in stereo.

Nessun commento: