mercoledì 10 agosto 2016

Cop Car (2015)




Regia: Jon Watts
Anno: 2015
Titolo originale: CopCar
Voto: 6/10
Pagina di IMDB (6.2)
Pagina di I Check Movies
Acquista su Amazon

Non mi aspettavo molto, poi ho messo play e mi ha attirato. Ho proseguito ed aspettavo che succedesse qualcosa di sensazionale. In parte sono stato accontentato, ma la sensazionalità non è mai arrivata. Ora, questo vuol dire tutto ed anche niente. In un film ben fatto, è Cop Car lo è, non deve esserci chissà cosa: bastano alcuni elementi chiave. La campagna americana, due ragazzini al limite del poco di buono che scappano da casa, uno sceriffo con la seconda vita da delinquente. Questo intreccio, con il ritmo lento, cadenzato e quasi muto della sceneggiatura. Gli ampi spazi della periferia sono ben rappresentati, con strade desolate, campi aperti. Poche anime che vagano. Una giornata uguale a tutte le altre, ma in cui i due ragazzini decidono di improvvisarsi come avventurieri ed impossessarsi dell’auto della polizia, proprio mentre a loro insaputa lo sceriffo è indaffarato nel nascondere il corpo di una sua vittima. Il regista sceglie di mostrarci due punti di vista, come paralleli, per raccontare questa strana avventura. Il primo ingenuo in cui la bravata chiaramente si trasforma in un pericolo costante, il secondo è quello di un mastodontico Kevin Bacon, spietato e criminale come lui sa fare. Dettagliatamente vivido sul presente raccontato, senza chiarimenti su cosa è stato e cosa sarà, Cop Car, è un bel film, breve, intenso e pur con quella lenta deriva che racchiude la noia di un mondo esterno, in parte alla deriva.

Nessun commento: