sabato 24 settembre 2016

Lo Hobbit - La Desolazione Di Smaug (2013)




Regia: Peter Jackson
Anno: 2013
Titolo originale: The Hobbit: The Desolation Of Smaug
Voto: 5/10
Pagina di IMDB (7.9)
Pagina di I Check Movies

Non mi tira, e già lo sapevo così per non ripetere le solite cose vi rimando alle mie quattro chiacchiere relative al primo film della saga. Così posso scrivere due righe, e giusto due, solo su La Desolazione Di Smaug, capitolo centrale e diciamo conclusosi in maniera netta di questa nuova trilogia fantasy. Mi domando peraltro come facciano molti fan a seguire la serie guardando i film appena usciti, quindi dovendo attendere un anno tra un capitolo e l'altro. In effetti anche se sono molto legati tra loro, a conti fati non accadono poi così tante cose, ed un esempio è proprio questo film. Sono quasi tre ore, ed ovviamente non è statico, ma sono numerose le scene di azione e puro intrattenimento. Sebbene possano essere considerate gioia visiva, le ho trovate decisamente fini ad allungare il brodo. Sia chiaro mi sono piaciute: soprattutto la corsa quasi infinita in stile Colorado Boat, oppure la fuga dal drago, ma stringi stringi hai tra le mani un sacco di effetti speciali, una dose massiccia di computer grafica e poca trama sviluppata. E magari dirò anche una bestemmia: non tutta la fotografia è così bella come può sembrare. Almeno a me, specie l'entrata nella foresta o la visione della montagna solitaria o ancora le panoramiche sulla città degli uomini sono sembrate troppo artefatte e poco naturali. Certo, siamo un mondo fantasy e l'effetto cartone animato può pure essere gradito, ma si nota il contrasto con altre scene o ambientazioni. Poi ovviamente, come in tutte le cose, sono gusti. Il bluray fa parte dello stesso cofanetto ed ha come extra, questa volta tradotto in italiano anche nel titolo:

  • Nuova Zelanda: casa della Terra di Mezzo seconda parte (7 minuti)

Nessun commento: