venerdì 28 ottobre 2016

Scarface - Lo Sfregiato (1932)




Regia: Howard Hawks e Richard Rosson
Anno: 1932
Titolo originale: Scarface
Voto e recensione: 5/10
Pagina di IMDB (7.8)
Pagina di I Check Movies
Acquista su Amazon

Forse non tutti sanno che lo Scarface per antonomasia, quello di De Palma con Al Pacino eccetera eccetera è una sorta di remake, se si possiamo usare questo termine, o comunque prende ispirazione dal più vetusto Scarface dei primi anni trenta. E magari alcuni di quelli che lo sanno non sono mai riusciti a procurarsi una copia del primo originale Scarface. Eccomi qui, io ci sono riuscito, non che sia un'impresa impossibile, ma spesso si parte un po' a rallentatore quando si tratta di pellicole molto datate. Quella di Howard Hawks che ha come interprete principale Paul Muni si rifa alla storia del proibizionismo americano, a quello sfregiato che divenne il nemico pubblico numero 1 per l'FBI e che tutti conoscono: Al Capone. Premetto che per forza di cose il lavoro originale non è all'altezza del suo predecessore: il secondo è un capolavoro sotto tutti gli aspetti, mentre questo è un buon film dai tratti noir sulla figura del gangster e sul potere che logora chi lo detiene. Elementi che poi rivedremo appunto cinquanta anni più tardi e che hanno contribuito alla sua grandezza. Il film pur essendo leggermente "privo di esperienza" ha numerosi spunti che riesco ad attirare l'interesse, dalle scene di azione, agli omicidi commessi come se si mangiassero noccioline (ma senza che la violenza sia un fattore esplicito), agli inserimenti di tipo comico per alleggerire la drammaticità. Insomma un cult da vedere, con molte particolarità che è possibile apprezzare ancora oggi.

Nessun commento: