venerdì 4 novembre 2016

Babadook (2014)




Regia: Jennifer Kent
Anno: 2014
Titolo originale: The Babadook
Voto e recensione: 6/10
Pagina di IMDB (6.8)
Pagina di I Check Movies
Acquista su Amazon 

Niente male davvero. Una storia drammatica che turba, colma di malessere e grigiume, travestita da horror, con lo spauracchio del mostro primordiale, della paura infantile. Fotografia cupa e ben studiata, pure il cast fa il suo dovere, in special modo Essie Davis durante le fasi di stress e di insonnia, e anche se siamo abituato a tutto e di più, la pellicola ti colpisce. Ok, magari non ti spaventa, e la prima parte è un attimino lenta, ma il disagio è tangibile. Così come le mazzate che vorresti dare in testa al bimbo (Noah Wiesman) volutamente odioso quando continua a dire "mamma, mamma, mamma, mamma". Non si cheta un attimo, vorresti anche te un secondo di respiro. Molto interessante comunque l'utilizzo del vecchio e classico mostro che viene dall'armadio: un qualcosa che nella logica non esiste, una paura che è solo nella mente dei bambini, eppure è lì che ti osserva, che si nutre del tuo crescente terrore. Sarebbe piaciuto (poi scopro che in effetti è così) a Stephen King. Si difende bene da ogni tipo di attacco visto che è un film moderno, girato con accortezza, che fa leva sull'inospitalità della cosa, gli antri bui, la difficoltà ad addormentarsi. Bella prova davvero, ma sicuramente migliore quella della Midnight Factory. Ok, ultimamente ci sono rimasto sotto, ma mi sto innamorando di loro. La versione del bluray è sublime. Davvero. Dal packaging ai contenuti. La custodia amaray è inserita in una fullslip verticale: colore porpora come il libro Mister Babadook presente nel film, e proprio come il libro se la apriamo esce fuori un mostro ritagliato. Il menù è completamente in italiano la resa video è superba, l'audio DTS HD MA di un'arroganza epica ed abbiamo pure la possibilità di sfruttare la nuova tecnologia earound per un ascolto in cuffia che ci dia le stesse sensazioni del cinema. lo ho provato, ma preferisco il DTS, essendo l'earound compresso e su due canali. D'altra parte non ho cuffie per l'ascolto quindi la mia prova è inutile. Gli extra sono i seguenti:
Disco:

  • Backstage (6 minuti)
  • Intervista a Jennifer Kent (5 minuti)
  • Intervista a Essie Davis (3 minuti)
  • Trailer
  • Monster, il cortometraggio che ha ispirato Babadook (10 minuti)
Booklet (10 pagine):
  • Il volto della paura
  • Jennifer è l'uomo nero
  • Il fantasma del castello 




Nessun commento: