martedì 6 dicembre 2016

47 Ronin (2013)




Regia: Carl Rinsch
Anno: 2013
Titolo originale: 47 Ronin
Voto e recensione: 3/10
Pagina di IMDB (6.3)
Pagina di I Check Movies
Acquista su Amazon (steelbook)

No, non mi è piaciuto per nulla. E' vero che sono partito un po' prevenuto perchè tutti mi dicevano che era brutto, ma per i miei gusti ha superato diversi limiti. Primo tra tutti l'inserimento dell'elemento fantastico. Ma davvero non potevano fare altrimenti? Magari la vera storia dei 47 Ronin è molto interessante culturalmente, ma quello che mi domando è se c'era il bisogno di una produzione occidentale che prendesse in prestito una storia trita e ritrita che è possibile trovare facilmente anche nella nostra di cultura. In ogni secolo ed in ogni luogo tra l'altro. Ad ogni modo manca l'epicità, la grandiosità di questi samurai, il sapore di leggenda. E' vuoto. Solo alcuni combattimenti corpo a corpo o addirittura con dei mostri immaginari. Senza contare che il Campione cattivo, quello alto più di due metri, viene spazzato via da un'esplosione. E che cazzo. Nemmeno uno scontro folgorante ci infilano. Poi la figura del protagonista, il mezzosangue Keanu Reeves sciupa ancora di più lo sciupabile. Ma che c'entra lui? Anche la trama presenta dei salti qualitativi verso il basso che non hanno senso: la carcerazione del Ronin capo proprio per un anno, che viene liberato prima del matrimonio, manca a farlo di proposito. La fuga di Reeves dai pirati... Roba da strapparsi i capelli. Lo steelbook è invece molto bello, di un nero lucido ed accesso con la scritta del titolo in rilievo. Gli extra:

  • Scene eliminate (8 minuti)
  • Riplasmando la leggenda (7 minuti)
  • Keanu e Kai (4 minuti)
  • Furia d'acciaio: le lotte dei 47 ronin (6 minuti)
  • Miti, magie e mostri (8 minuti)

Nessun commento: