mercoledì 28 giugno 2017

Sully (2016)


Regia: Clint Eastwood
Anno: 2016
Titolo originale: Sully
Voto e recensione: 5/10
Pagina di IMDB (7.5)
Pagina di I Check Movies
Acquista su Amazon

Film:
Non so, avevo molte aspettative su Sully, veramente, da credere di accomodarmi ed osservare un capolavoro. Sia chiaro, non è assolutamente brutto, la trama che si basa sulla storia vera (e recente) dell’ammaraggio sul fiume Hudson nel 2009. Si tratta di quei racconti belli, a lieto fine, in cui ci sono eroi che si comportano da eroi e meritano di essere considerati tali. Il buon ed intramontabile Clint Eastwood sa che queste storie meritano di essere raccontate e sa che il pubblico ama ed ha pure bisogno di situazioni in cui avvengono miracoli. Purtroppo la regia si sofferma a mio avviso troppo sullo scontro con la commissione di indagine. Si trasforma quasi in un legal thriller. Non che non vada bene, anzi mi è piaciuto molto il puntare il dito contro chi cerca sempre l’errore umano, contro chi, non addetto ai lavori, pensa saccentemente di sapere, contro chi fa di tutto per sminuire l’altro. Però a mio avviso manca verve, manca ritmo. Un film biografico un po’ troppo studiato, documentaristico quasi, in cui non si nota neanche l’estasi di chi viene tratto in salvo o la commozione per tutti i soccorritori. Anche sul solito tema in effetti ne ho visti di migliori.

Edizione: bluray
Edizione da edicola, ma identico in tutto e per tutto a quella di vendita normale. Film nuovo, quindi in BD la resa è buona, nulla da dire di particolare. Audio italiano in Dolby Digital 5.1 che è bello pompato in alcune scene, ma secondo me soffre un po’ sui dialoghi rispetto al resto. Gli extra, tutti titolati in inglese sono i seguenti:
·         Moment by moment: averting disaster on the Hudson (16 minuti)
·         Sully Sullenberger: the man behind the miracle (20 minuti)
·         Neck Deep in the Hudson: shooting Sully (20 minuti)

Nessun commento: