domenica 30 luglio 2017

Colonia (2015)

Regia: Florian Gallenberger
Anno: 2015
Titolo originale: Colonia
Voto e recensione: 5/10
Pagina di IMDB (7.1)
Pagina di I Check Movies
Acquista su Amazon

Film:
Pellicola intensa, ambientata nel 1973 in Cile, durante il golpe di Pinochet. I protagonisti (Emma Watson e Daniel Bruhl) si ritrovano tra le pagine più buie della storia, in una missione, Colonia Dignidad, a tessere una storia drammatica con risvolti romantici, ma anche in una sorta di thriller spionistico. Purtroppo, visto che ci si ispira a fatti realmente accaduti (almeno appunto l'esistenza del centro di detenzione e tortura), la trama si concentra in maniera non equilibrata sull'eroismo e l'amore dei due personaggi principali. Creare un film documentario di accusa, magari non sarebbe stata la via migliore, eppure manca qualcosa a riguardo delle condizioni dei prigionieri. A tratti possiamo assaggiare l'oscurità ed i trattamenti disumani a cui sono sottoposti, ma questi attimi durano troppo poco ed il film si perde un po' su altre scene. E' meticoloso nell'inizio idilliaco tra i due innamorati, lo è molto meno per i tumulti ed il golpe stesso, ma addirittura la seconda parte del film ha troppi salti temporali che rendono difficoltoso il processo di empatia a cui a questo punto avrebbe dovuto puntare. Il finale poi è descritto in maniera tale da risultare irrealistico con fughe interminabili e atti improbabili. Un buon concept tuttavia che merita di essere visto.

Edizione: BD
Edizione bluray della Cecchi Gori quindi con custodia grande, non amaray classica. Tracce originali ed in italiano sia in stereo che in DTS HD Master Audio, ma pochissimi extra.
  • Trailer
  • Colonia, The History (3 minuti)

Nessun commento: