mercoledì 15 maggio 2013

Play Store 4.1.6

Mentre oggi si svolgeva il Google I/O ( a mio avviso la caratteristica più importante è data da Hangouts  che racchiude i sistemi di messaggistica e si appoggia pure ad un numero della SIM) sono arrivate altre novità per il Google Play Store: diversi giorni fa avevamo aggiornato alla 4.0.27 con miglioramenti riguardanti soprattutto le veste grafica dell'ex Market. Oggi è arrivato invece un pacchetto che essenzialmente porta con sé alcune piccole caratteristiche, ma di un certo rilievo. Niente di trascendentale, ma se pensate assieme alla modifica della veste grafica, che rende il tutto più fruibile, possiamo dire di essere di fronte ad una nuova versione, tutta incentrata sulla facilità di utilizzo. Nella scheda "le mie applicazioni" il pulsante "aggiorna tutti" ci dà la possibilità di saltare la preferenza (ad esempio io ho impostato che gli aggiornamenti avvengano solo sotto wifi) di aggiornamento, andando ad accettare per ogni applicazione soltanto i nuovi permessi. Qualora comunque si trattasse di scaricare qualcosa di veramente corposo, verremo avvisati, potendo decidere di non portare a termine l'operazione sotto rete mobile. Questa versione poi si integra con la nuova versione del Google Play Service: possiamo utilizzare il clouding per salvare i dati delle applicazioni scaricate, e soprattutto avere un backup dell'avanzamento nei giochi (Play Games è una delle novità della conferenza di oggi) nella pagina relativa alla sincronizzazione ad esso ci sono due nuove voci relative ai "dati app" ed ai "dettagli persone". Se non avete ancora aggiornato, con una semplice ricerca potete trovare l'apk per installare la nuova versione.

Nessun commento: