venerdì 3 aprile 2015

Fratello, Dove Sei? (2000)


Regia: Joel Coen
Anno: 2000
Titolo originale: O Brother, Where Art Thou?
Voto: 6/10
Pagina di IMDB (7.8)
Pagina di I Check Movies
Acquista su Amazon

Nei titoli di testa si legge che la sceneggiatura si basa liberamente su niente popò di meno che l'Odisse di un certo Omero. Inizialmente ho faticato un po' nel trovare collegamenti ed era un po' come se nei Contenuti del blog avessi detto di ispirarmi a L'Isola Del Tesoro. Poi nella pratica, messi da parte anche i richiami, è abbastanza logico pensare che possono essere migliaia le opere, antiche o moderne, ad ispirarsi proprio alle avventure di Ulisse. Chi in un modo e chi nell'altro. Ed i fratelli Coen scelgono ovviamente il loro di modo. Certo è che i particolari inseriti aggiungono poco alla trama che vede i galeotti George Clooney, John Turturro e Tim Blake Nelson fuggire e trovarsi in un intreccio simpatico da commedia moderna ambientata nella prima metà del Novecento. Sebbene per certi versi possa sembrare più lungo del dovuto ed alle volte lento, si presenta molto bene e porta con sè molte chicche, da quella plitica a quella religiose, su cui far leva e poter esprimere giudizi. La colonna sonora ed il fittizio trio Soggy Bottom Boys sono la ciliegina sulla torta che fanno innalzare senza dubbio i livelli della pellicola. Anche la fotografia e la particolare tecnica con cui sono colorate alcune scene, fanno sì che non si tratti el solito film qualunque. E' quindi ancora presente la loro vena creativa, che si tratti di dipingere una storia con tratti fantastici o di imprziosirla con coreografie (quella del Ku Klux Klan è spettacolare) ben sistemate o di aggiungere personaggi marginali (Baby Face) per dare un ennesimo tocco in più.

Nessun commento: