martedì 3 novembre 2015

Borussia M'Gladbach 1 - Juventus 1

Purtroppo sono riuscito a vederla. Anche questa è stata un colpo al cuore, ed a proposito di cuore, per fortuna lo svizzero ha segnato trovando il pareggio. Era la partita che andava vinta, non dico per forza, ma per amor proprio almeno. Con la vittoria la matematica sarebbe stata dalla nostra parte. Invece un primo tempo vergognoso come sempre, senza idee, senza gioco, con gli avversari che ti sovrastano. Avversari che hanno raccolto solo due punti nel girone, guarda caso contro di noi. Oltre al punto, hanno colto anche due traverse e si son rivelati più pericolosi di noi. Certo, l' espulsione di Hernanes (l'uomo più lento del mondo su di una palla che era in suo possesso) nel momento migliore della Juventus, ha condizionato la gara. Una gara che forse avrebbe avuto un altro risultato visto che in quei minuti stavamo essendo pericolosi. Ma HerMales dopo lo svarione di Napoli ha voluto regalarci l'ennesima gioia. Comunque il punto è prezioso, ci ha praticamente qualificato ed è un po' come se avessimo passato il girone. Ma c'è almeno un altro punto da fare per stare tranquilli. Sono convinto che agli ottavi, in un modo o nell'altro ci arriveremo, sarebbe bello già dalla prossima.

Nessun commento: