domenica 31 gennaio 2016

Starship Troopers - Fanteria Dllo Spazio (1997)




Regia: Paul Verhoeven
Anno: 1997
Titolo originale: Starship Troopers
Voto: 7/10
Pagina di IMDB (7.2)
Pagina di I Check Movies
Acquista su Amazon

Lo avessi visto oggi per la prima volta, mi sarebbero saltati agli esclusivamente i punti deboli. Eppure resta tra le mie trame preferite, facendo un mix tra il film ed il libro da cui prende spunto. Attenzione, ho scritto volutamente "prende spunto" perchè un conto è ispirarsi ad Heinlein un altro è cercare di avere una trasposizione fedele del romanzo. Verhoeven non è uno stupido sa che una sceneggiatura di questo calibro deve per forza essere rimaneggiata, ritoccata, tagliata qua e là. I motivi sono molteplici: da quelli di carattere tecnico (come è ben visibile gli effetti speciali non sono l'arma principale della pellicola) a quelli che più riguardano l'economia della trama e della storia da raccontare. Nel complesso fa un buon lavoro, inserendo, e questo è un suo marchio di fabbrica, nozioni interessante attraverso piccoli spot televisivi che ci raccontano il mondo in cui è ambientata la storia. Tramuta così l'impatto generale che abbiamo in una sorta di dittatura militarista globale e ci infila (unico aspetto per me veramente negativo) del romanticismo tra i protagonisti. Molte scene qui sono di azione, ma non vengono tralasciati i risvolti politici e psicologici: Starship Troopers non un semplice prodotto di fantascienza, ma una parodia militare che ne evidenzia le brutture. La fanteria, anche ne futuro è carne da macello, quando basta un'atomica a sistemare le cose. Grande, sotto molti aspetti, forse sottovalutato per il suo strizzare l'occhio ai B movie di questo genere.

Nessun commento: