sabato 17 dicembre 2016

Quadrophenia (1979)




Regia: Franc Roddam
Anno: 1979
Titolo originale: Quadrophenia
Voto e recensione: 6/10
Pagina di IMDB (7.3)
Pagina di I Check Movies
Acquista su Amazon (film bluray) - ( CD  o Vinile)

Quadrophenia è il titolo di questo film, ma anche del sesto album degli Who, un concept su cui si basa la pellicola. Esattamente come nel disco si ha uno spaccato degli anni sessanta in Inghilterra, con protagonista un ragazzo deluso dalla vita e che cerca riscatto e compagnia attraverso il movimento "mod" in voga in quegli anni. La drammaticità dei fatti risalterà il fatto che la delusione abbraccia anche le amicizie, la ragazza di cui si innamora, il movimento stesso. Il film ricalca la storia raccontata da Pete Townshend, Roger Daltrey e compagnia e non si preoccupa di studiare i giovani e le loro preferenze musicali (e non solo) dall'esterno come una sorta di documentario: il punto di vista è unicamente quello che troviamo nel disco, con Jimmy che ci mostra le sue idee, le sue usanze, i suoi sistemi per stare a galla o per sentirsi unico, ma anche parte di un qualcosa. E' una storia realistica, toccante, uno scontro generazionale tra giovani e genitori che non capiscono i vestiti indossati, le Lambrette truccate, il continuo ingerire pasticche di ogni genere. E lo scenario è quello della Gran Bretagna anni sessanta, con Brighton come sfondo. Si ha un calo devastante e continuo dei rapporti tra Jimmy ed il resto del mondo, proprio da quel fatidico weekend di libertà ed emancipazione. Niente più lavoro, niente più casa, niente genitori, niente ragazza, niente simboli da seguire. Una delusione immane, un tradimento a trecentosessanta gradi. Purtroppo non conosco bene questa parte musicale, non conosco bene gli Who, anzi decisamente male. Sicuramente adesso sono invogliato a scoprirne di più, ad arricchire gli orizzonti musicali e concettuali. Nel cast figura anche un silenzioso e cinico Sting.
Il bluray è uno steelbook con slipcover orizzontale (sta cosa non mi piace molto perchè non posso inserirlo nella collezione con gli altri) preso su Zavvi.UK decisamente di ottima fattura sia come contenuti video, audio che come estetica. Gli extra sono più che corposi ed interessanti:
  • Commento audio al film
  • Uno stile di vita (1 ora e 1 minuto)
  • Sul set con Franc (13 minuti)
  • Trailer



Nessun commento: