domenica 4 dicembre 2011

Pronti per le cene

In principio fu un imbuto. E' stato infatti il primo oggetto color mandarino che presi, totalmente dedicato ai colori sociali della Cucina FC (For Chef) che avevo in mente. Un imbuto, di per sè semplicissimo e senza nessun tipo di pretesa ha dato il via alla costituzione di quella che fino ad oggi era stata la stanza a cui avevo volto il minor numero di attenzioni. L'imbuto ha fatto sì che decine di idee sparse e confuse, convogliassero in unico flusso catalizzatore [cit.] e dessero vita ad una struttura permanente e solida. Ecco quindi che la prima parte della cucina è stata finalmente terminata. Senza voler esagerare, è stata la fatica più sofferta, dai tempi dei primi lavori ristrutturali. Già usciti da tempo dalla fase beta con Home 2.0 mancava la stanza più vissuta e più importante della vita casalinga. Ero già dotato di una vecchia cucina, funzionale a dir la verità, ma non completamente adatta ad ogni tipo di esigenza o supportare cene con gli amici.
Con la prima parte che prevede la zona lineare a muro di una cucina Lube Noemi ho potuto scegliere u nero antracite per la mobilia bassa, il mandarino lucido per i pensili alti e il color corda per il pianale. Gli elettrodomestici Ariston sono composti da un forno ventilato FHB 51 , una lavastoviglie LFTA+ 2164A d un piano cottura in vetro ceramica KRA 640 X. A completare l'opera un bellissimo acquaio in quarzite (dura da forare e fresare). Ora non ci sono più scuse: grembiule e mestolino, poi manicaretti a go go. Uno dei mie punti deboli è infatti dietro ai fornelli, ma per anno nuovo conto di colmare questa lacuna. I fondisti quindi saranno invitati ad assaggiare le mie prelibatezze, in mancanza di uno Squama ormai babbo a tempo pieno e dovranno solo leccarsi i baffi. Un grazie a Lino tuttofare per i preziosi collegamenti idraulici ed elettrici ed a mamma che ha cercato di dare un ordine ed un senso alle pulizie post catastrofe. Anche a me ovviamente per l'ottima scelta, ed il duo lavoro di intelletto e gomito che ho svolto in questa settimana, allontanandomi un po' da VER. Attendiamo una settimana per il completamento della seconda parte e fine gennaio per la terza ed ultima. Buon appetito a tutti.

Alcune fotografie:


3 commenti:

Unknown ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Unknown ha detto...

Non ti resta altro che invitare un buongustaio come il Digia a cena!!


Il Digia.

Jack O. Lyroid ha detto...

Dice che sei bravo dietro i fornelli... Vediamo se è vero....