lunedì 14 gennaio 2013

The Bourne Legacy (2012)


Regia: Tony Gilroy
Anno: 2012
Titolo originale: The Bourne Legacy
Voto: 6/10
Pagina di IMDB (6.7)
Pagina di I Check Movies
Acquista su Amazon

Guardando alcuni trailer (di sfuggita) mi ero accorto che tra gli attori non ci fosse più Matt Damon e dentro di me non ero molto contento, credendo si trattasse di un altro proseguo della saga di Bourne. Invece e per fortuna, si tratta di uno spin off legato sì alle storie precedenti, ma con un soggetto differente: Aaron Cross interpretato da Jeremy Renner. L'universo in cui si muove è il solito e fugge dal complotto proprio come faceva Jason nei precedenti capitoli. La pellicola, nonostante di sia di buona fattura, risulta quindi senza spina dorsale. Alcune scene, come gli inseguimenti a Manila per le strade o quelle della fuga sui tetti sembrano assomigliare troppo a quelli già visti ed apprezzati soprattutto in The Bourne Ultimatum. Ad ogni modo la regia è affidata a Tony Gilroy, già sceneggiatore di tutti gli altri film. Azione ed adrenalina continuano a non mancare e sono gli ingredienti principali, abbiamo scontri corpo a corpo più brevi e lo scenario non è più l'Europa. Di sicuro non ci stanchiamo e vediamo con piacere anche questo (quasi) quarto capitolo che risulta un po' forzato ed irreale, ma ben costruito grazie a vari punti di contatto con la saga originale. Da apprezzare la presenza abbastanza massiccia, ma secondaria di Edward Norton che alza il volume degli interpreti e del cast. Non è un must, ma una buona prova corale che si lascia apprezzare incondizionatamente.

Nessun commento: