mercoledì 18 dicembre 2013

Juventus 3 - Avellino 0

Più che il risultato sul campo, fa notizia il risultato sugli spalti. Ed è buona cosa parlarne ed esaltare determinati atteggiamenti. Sia da parte degli irpini che non mollano mai, ma in pieno stile inglese (speriamo di poter dire italiano d'ora in poi) inneggiano la propria squadra e la supportano anche con un risultato nettamente sfavorevole, sia da parte del pubblico di fede bianconera che a più riprese applaude gli avversari fino ad inneggiare un "tornerete in Serie A". Coreografie a parte, la partita sul campo è stata a senso unico nonostante il totale turn over della Juventus che vede in campo i suoi giocatori più scarsi come ad esempio Peluso, Padoin e De Ceglie. Rivediamo anche lo scarsissimo Motta, che fa poco e male. Nonostante tutto però la superiorità è netta. Apre le danze Giovinco che sistema anche due assist su calcio piazzato: il primo per Caceres ed il secondo per Quagliarella. Dieci minuti di gioco e tanti applausi pure per il ritorno sul manto verde di Simone Pepe. Arriverà la decima coppa quest'anno?

Nessun commento: