martedì 24 febbraio 2015

Charles Stross - Giungla Di Cemento


Autore: Charles Stross
Anno: 2004
Titolo originale: The Concrete Jungle
Voto: 3/5
Pagine: 129
Pagina di Anobii
Acquista su Amazon (libro o ebook)

Trama del libro e quarta di copertina:

Può sembrare uno scherzo, una bravata da ragazzi, ma quella mucca di cemento apparsa improvvisamente nella campagna inglese per l'Agenzia britannica preposta al controllo delle attività magiche e occulte potrebbe essere l'annuncio di un problema dalle origini oscure. Un problema che appare connesso ad altri misteri del passato: dai rapporti segreti provenienti dall'India di fine Ottocento a inquietanti esperimenti scientifici del Novecento. Riemergono storie incredibili, che tuttavia potrebbero spiegare la ricomparsa di un pericolo che ha attraversato due secoli per risvegliarsi oggi. L'agente Bob Howard dell'Unità Anti Possessione viene svegliato nel cuore della notte per indagare e chiarire cosa ha portato alla trasformazione di quella mucca. Anche lui, all'inizio, prende la cosa con ironia e leggerezza, però a mano a mano che si addentra nella ricerca si rende conto che la sua indagine lo sta portante a contatto con una spietata macchinazione che mai avrebbe potuto immaginare. Romanzo vincitore del Premio Hugo 2005. 

Commento personale e recensione:

Non sono molto propenso ad amare i romanzi brevi, e sono ancora più restio a farlo se si mischiano contenuti fantascientifici a quelli fantasy, o paranormali o fantastici. Stross però è molto abile e non si limita a mischiare questi generi, ma ne aggiunge altri, così che, anche solo per inerzia o curiosità è impossibile fermarsi e non andare avanti nella lettura. Non a caso questo racconto vince il Premio Hugo ed a mio avviso risulta molto originale. Lo stile si fa apprezzare così come il protagonista Bog Howard ed i suoi mirabolanti ed iperbolici pensieri. Non posso considerarlo un capolavoro proprio per le pecche citate poco sopra, ma la lettura risulta piacevole ed a tratti divertente.

Nessun commento: