sabato 25 aprile 2015

Jurassic Park III (2001)


Regia: Joe Johnston
Anno: 2001
Titolo originale: Jurassic Park III
Voto: 4/10
Pagina di IMDB
Pagina di I Check Movies
Acquista su Amazon (Ultimate Trilogy)

Già al momento in cui hanno solo deciso di girare il terzo capitolo, Jurassic Park  era una gigantesca macchina commerciale. Quindi era inevitabile proseguire la saga e dare modo di mostrare al pubblico una trilogia, sfruttando a pieno un prodotto che non era certo nato in questo modo. E la trama te lo fa capire subito. Si ricollega un po' al 2 ed un po' al primo , ma il grosso è inventato di sana pianta. Del come si arrivi alla seconda isola ha del pazzesco narrativamente parlando ed i personaggi in un batter d'occhio riescono a dissacrare tutti e dieci i comandamenti per vivere felici e contenti. Ecco quindi che il professor Alan Grant, accompagnato da Alessandro Del Piero biondo, rimane prigioniero dell'isola e dei suoi dinosauri. Nonostante la carne per gli spuntini non manchi, tutti i carnivori, anche quelli, volanti danno la caccia al gruppo di umani. Evidentemente appetitosi nonostante la scusa sia il rapimento di un paio di uovasaure. Tra battute e dialoghi stupidi, un bel po' di computer grafica, quel tanto di azione e quel poco sangue per poterlo far digerire anche ai bimbi delle elementari, inizia continua e finisce il terzo capitolo di Jurassic Park. Senza che nessuno se ne accorga, ad eccezione dei contabili della Universal che se la ridono alla grande per l'enorme successo avuto, nonostante non sia piaciuto a nessuno. Il bluray lo ho trovato poco esaltante specie nelle scene in cui vi è la nebbia e con un audio passabile ai limiti dell'accettabile per il 2001. Gli extra sembrano corposissimi, ma solo perchè organizzati in una miriade di categorie. Ad ogni modo non sono malaccio:
  • Ritorno a Jurassic Park: la terza avventura (25 minuti)
  • Documentari speciali (1 ora e 28 minuti)
  • Dietro le quinte (37 minuti)
  • Commento

Nessun commento: