giovedì 15 marzo 2012

Non succede, ma se succede...

Foto di Adalid Aldana
Scusate per il post un po' macabro e forse di cattivo gusto, ma va scritto. La mia vena giornalistica me lo impone e non posso lasciarmi scappare un eventuale scoop del genere. Oggi partirò per Londra con il volo FR 587 STN da Pisa a Stansted, per l'ennesima vacanza oltre manica già intitolata "Crazy IV London". Partirò con TimeWalk e saremo ospiti di gettons (e piccola boo), ma non mancheranno le occasioni per salutare e vedere Isiah e famiglia. Questo se va tutto bene. Non ho mai avuto nessun tipo di problema o di paura relativa ai viaggi in aereo, ma due notti fa ho sognato che il volo non si sarebbe concluso a buon fine.Sarebbe precipitato insomma. Non è però che ho sognato di morire, tranquillizzatevi, anche se le probabilità non giocano a mio favore. Chi ha visto Lost, però sa che tutto può succedere. Inoltre credo più a quella serie tv che ai sogni premonitori. Ma ho voluto scriverlo, così se dovesse accadere, potrei alzarmi in piedi e simpaticamente annunciare "tranquilli raga, l'avevo sognato, ed è tutto scritto sul blog". Pensate che pubblicità immane per VER. Per certi versi, mi sentirei un po' come un personaggio di Final Destination anche se non penso proprio di rinunciare al volo. Se proprio dovesse succedere, speriamo avvenga al ritorno, almeno la vacanza me la son goduta. Mi spiacerebbe anche per la maglietta che devo portare al vecchio leone (roikin) e per il fatto che non possa condividere come l'emozione di una caduta libera. Ne approfitto comunque per salutare tutti, amici e lettori, babbo e mamma, chi mi ha conosciuto e chi avrebbe potuto farlo. Non stiamo qui a piangere sul latte versato, non sono bravo negli addii. Ah in rete c'è il mio testamento (tocchiamoci le palle però) e Funflus, dovrebbe sapere come potervi accedere. Non sarà come quello di Bill Gates, ma non lasciatevelo scappare. In ogni caso controllate sempre il blog, perchè in caso di reale ed effettiva caduta dell'aereo, scriverò al volo (ahahah) un aggiornamento. Anzi ci sta pure che pubblichi il video su youtube. Vabbeh ora non fatevela prendere male eh, non ho mai sognato cose che si realizzano. E comunque se è di cattivo gusto questo articolo, lo siete anche voi che lo avete letto fino in fondo. Quarto potere, the show must go on.!!

2 commenti:

simone ha detto...

L importante è che tu abbia con te un asciugamano,può essere sempre utile.

Timewalk ha detto...

Mi sto gia toccando