sabato 30 marzo 2013

La fotocamera del Nexus 7

Quando recensii il Nexus 7 scrissi che si notava la mancanza di una fotocamera posteriore (è presente soltanto quella sul lato frontale, da 1.2 Megapixel utile per le video chat, il riconoscimento facciale e poco altro). In base all'utilizzo che uno fa del tablet può essere una comodità non indifferente: non tanto per fare il preistorico burino che si pone davanti a Piazza del Campo con il tablet alzato sulla testa ed inizia a scattare foto. Penso ad un uso molto più domestico: ovvero scattare qualche foto magari ad oggetti mentre li si recensiscono senza dover utilizzare un latro device. Ovviamente anche quella frontale può essere usata (grazie al Camera Launcher ), ma l'esperienza non è il massimo visto che, a meno che non si vogliano fare gli autoscatti, non si visualizza su schermo ciò che stiamo inquadrando. Ok, meglio di niente, ma davvero poco. Tanto più che l ho usato solo una manciata di volte, con risultati faticosamente mediocri. Non che poi ce ne sia davvero la necessità, ma insomma, alla fine se fosse stata presente anche una ridicola VGA posteriore non avrebbe fatto schifo. Soprattutto per alcuni utilizzi non esplicitamente legati alla fotografia. Oggi avevo tra le mani una scatola di pesce Findus da fare al forno, e sul retro c'è il QR Code con delle ricette. Non sarebbe stato male, visto che stavo navigando, poter aprire il link con il tablet invece ch usare lo smartphone. Farlo con l'ausilio della frontale non è impossibile, ma neanche comodo. Quindi braccia legate da questo punto di vista. Idem con Goggles, usato qualche volta con la funzionalità di risolvitore sudoku, o magari per scannerizzare velocemente documenti. Insomma quell'affaretto dietro non serve soltanto per fare gli idioti davanti alla Torre di Pisa, ma per alcne funzionalità che tutti gli smartphone ci permettono di fare. Poi ok che sarebbe stato solo uno sfizio in più per un oggetto utilizzato per la maggior parte mentre sono seduto sulla tazza o per fare giochi, ma già che c'erano uno sforzino in più non sarebbe guastato.

Nessun commento: