lunedì 20 aprile 2015

Notorious - L'Amante Perduta (1946)


Regia: Alfred Hitchcock
Anno: 1946
Titolo originale: Notorious
Voto: 7/10
Pagina di IMDB (8.1)
Pagina di I Check Movies
Acquista su Amazon

Alfred Hitchcock si destreggia in un film di spionaggio e chiude la serie di impegno politico ed antinazista (ne fa parte anche Sabotatori) riuscendo a creare una pellicola pura ed avvincente con una trama elaborata eppure che si segue in maniera facile senza distrazioni. Oltre all'azione tipica dei film di spionaggio, la componente romantica è decisamente forte. L'idillio amoroso sospeso tra i protagonisti Cary Grant ed Ingrid Bergman è ben studiato, un susseguirsi di incertezze tra fiducia e prove di coraggio esaltato dalla figura del personaggio di Elena. Oggi può sembrare mellifluo o scontato, ma pensandoci bene due innamorati sono messi davanti ad una prova strenua: il bene del Paese contro l'interesse personale, lo scontro tra volere e dovere. Alcune situazioni le ho trovate davvero commoventi perchè l'eroina, presentata e vista dal genere maschile del cast come una ragazza immorale (è ubriaca ad inizio film) e figlia di un delinquente abbandona tutto quanto, si innamora ed è costretta a sposarsi con il nemico, Questo (Claude Rains) poi non è il male fatto a persona, pure lui prova sentimenti e subisce il doppio tradimento, come moglie e come spia, da parte della Bergman. L'immoralità che sta alla base della pellicola passa in secondo piano grazie alle azioni di lei, sempre mal vista dalla signora Sebastian , madre padrona che non vede di buon occhio le relazioni di proprio figlio. Tecnicamente è sempre una sorpresa, con inquadrature dal basso che ingrandiscono la presenza scenica delle figure negative, lunghi primi piani espressivi ,un'illuminazione sempre forte e brillante che alleggerisce la fotografia, alcune trovate come le immagini nello specchietto retrovisore o quelle riflesse sul binocolo. Insomma un film imperdibile, peccato solo per la versione italiana con nomi tradotti e dialoghi non espressi brillantemente. La versioen bluray presenta un audio italiano in 2.0 ed i seguenti extra:
  • Hitchcock, Truffaut, Bogdanovich (2 minuti)
  • L'AFI premia Hitchcock (3 minuti)
  • Making of (28 minuti)
  • Trailer

Nessun commento: