domenica 22 maggio 2016

Milan 0 - Juventus 1

Undicesima Coppa Italia. Unico club ad aver fatto il double per due anni consecutivi. Inarrestabili. Eppure, con la formazione da Coppa nazionale (Neto in porta, Hernanes in campo...) abbiamo giocato un primo tempo inguardabile, ed il resto poca roba. Eppure il Milan (arrivato qui vincendo contro l'Alessandria) aveva tutte le motivazioni del mondo, per poter bugiardamente dire di aver salvato la stagione. Invece loro, eccoli lì a guardarsi i vecchi trofei e per il terzo anno consecutivo (record) a non entrare in una competizione europea. Forza Sassuolo quindi, si sono meritati questo traguardo. E noi? Beh noi continuiamo a vincere, anche se con affanno e senza troppi meriti. Ma l'importante è stare qui e godere il terzo trofeo stagionale, il quinto della gestione Allegri, il decimo della gestione Andrea Agnelli. Grazie, ragazzi, grazie Max (ex #noallegri], grazie società, grazie a chi ci ha creduto fin dall'inizio ed a chi, preoccupato, spronava. Alla fine ci siamo arrivati, stagione indimenticabile.

Nessun commento: