mercoledì 22 gennaio 2014

Roma 1 - Juventus 0

Ed anche per quest'anno addio alla possibilità della stella d'argento per le dieci coppe nazionali. Ed un po' mi dispiace, sebbene preferisca altri titoli. Mi trovo però in completo disaccordo con le scelte di Conte e l'atteggiamento della squadra. Nella gara di campionato è stata la scelta tattica a permetterci di surclassare gli avversari. Ieri invece non eravamo solo attendisti quanto arrendevoli. Già dalla formazione iniziale con numerose riserve. La Roma, non troppo forte, ha sempre avuto il gioco in mano ed era normale che prima o poi segnassero. L'unico nostro tiro in porta è stato quello del gol annullato a Peluso, poi molta inconsistenza. Non che Storari sia mai stato impegnato, ma almeno i giallorossi giocavano in attacco.La Juventus neanche riusciva a partire in contropiede e si nota quando vuoi giocare in difese e quando invece sei costretto. La gara è stata viziata dalla non espulsione (netta) di Benatia, ma sarebbe cambiato poco visto il nostro atteggiamento. E poi a meno che tu non voglia arrivare inspiegabilmente ai supplementari, devi provare qualche giocata in più. Spero adesso che non si abbia il solito atteggiamento per la coppa europea, che ci farebbe invece davvero comodo.

Nessun commento: