martedì 17 marzo 2015

L'Uomo Delle Stelle (1995)


Regia: Giuseppe Tornatore
Anno: 1995
Titolo originale: L'Uomo Delle Stelle
Voto: 7/10
Pagina di IMDB (7.3)
Pagina di I Check Movies
Acquista su Amazon

Joe Morelli (Sergio Castellitto) è un truffatore, di quelli della peggior specie. Perchè lui è l'uomo delle stelle, un venditore di sogni. Lo fa nella Sicilia del dopoguerra, ignorante e speranzosa,approfittandosi dei più deboli. Il gioco è semplice, la truffa non ha risvolti all'apparenza drammatici o troppo negativi. Ma lo strazio con cui Tornatore riesce a raccontare la storia di Beata (Tiziana Lodato) che si attacca ad un sogno per evadere e poi si ritrova la vita semplicemente rovinata, è un qualcosa di veramente toccante. Sa, inoltre, andare oltre il valore personale e soggettivo del racconto, incastrando la trama in una cornice, quella sicula, che non si limita ad essere un mero pretesto. L'umanità dei personaggi scoperti e ritrovati da Morelli, la loro elegante semplicità, la loro sincerità nell'apparire e nel mostrarsi di fronte ad una telecamera, non solo simbolo e strumento di successo. Un disagio portato sul grande schermo che evidenzia le difficoltà di una terra povera ed ancora sconvolta, arretrata da essere vittima del primo farabutto che ci capita. Insomma, al di là di tutto quello che posso stare a scrivere, sul contesto sociale, sulla fotografia che ci porta indietro di anni, sulle musiche di Morricone, sulla suggestività e l'improvvisazione, resta che mi è piaciuto molto e riesco a trovare Castellitto un grande per raffigurare certi personaggi al limite dello squallido.

Nessun commento: