sabato 4 aprile 2015

Harry Potter E I Doni Della Morte - Parte 2 (2011)


Regia: David Yates
Anno: 2011
Titolo originale: Harry Potter And The Deathly Hallows – Part 2
Voto: 6/10
Pagina di IMDB (8.1)
Pagina di I Check Movies
Acquista su Amazon (cofanetto)

The End. Ce l'ho fatta. Avendo visto la prima parte recentemente, questo capitolo finale e conclusivo non volevo farlo attendere troppo. Finalmente Harry Potter è terminato. Adesso non posso che trarre le cnclusioni totali su tutta la saga: non fa per me. La magia che ti renderebbe onnipotente o superiore incastrata in regole logiche mal spiegate ed in mano a ragazzini non mi ha poi così colpito molto. Tanto più che ho trovato il peronaggio Harry Potter odioso, raccomandato, sopravvalutato ed impoverito da Daniel Radcliffe che specie nelle pellicole in cui il suo peronaggio è più maturo, lo rende acerbo ed inconsistente. Per fortuna c'è Hermione che sia come tama sia come prova attoriale, assieme ai grandi, riesce a rendere più digeribile il tutto. Questo ultimo film comunque, se escludiamo le scene finali davvero al limite redicolo, è forse il migliore assieme alla Pietra Filosofale. Di sicuro, il più epico e pomposo, non solo grazie agli effetti speciali, ma anche al ritmo ed alle battaglie e scontri che si susseguono. Ero partito prevenuto, vista tutta la saga, ma anche speranzoso grazie alla prima parte che sembrava un po' meglio rispetto al resto. Come già detto ampiamente in altre recensioni, si notano i cambiamenti e al crescita dei personaggi, ma secondo me le storie ed i film non crescono al solito passo. Il prodotto, nella sua totalità, resta sempre per un pubblico giovane, un po' cresciuto negli anni forse, e sempre legato alla lettura dei romanzi originali. Dopo questi otto film però non mi è assolutamente venuta voglia di provare con la carta stampata. Ci sarà un motivo?

Nessun commento: