lunedì 30 maggio 2016

Italiano Medio (2015)


Regia: Maccio Capatonda
Anno: 2015
Titolo originale: Italiano Medio
Voto: 4/10
Pagina di IMDB (6.2)
Pagina di I Check Movies
Acquista su Amazon
 
Non lo giudico in globale, ma in base al genere. Altrimenti sarei stato ancora più critico. La commedia leggera e comica è divertente, e lo è anche la sua ci mancherebbe. Ma Maccio Capatonda può fare (ed ha fatto) molto di più. La regia di un lungometraggio lo ha messo in difficoltà: i vari sketch che negli anni mi hanno fatto piegare in due sono di gran lunga superiori, più geniali, più genuini, più immediati. In Italiano Medio si limita, e lo fa anche senza troppi sforzi, ad orientare la pellicola proprio verso coloro che possono essere definiti dal titolo stesso. Sia che Giulio Verme rappresenti il cagacazzo di turno (e ce ne sono di spettacolari sui social network più che nella RL) o si trasformi nel tanto italiano medio di successo. Se la sceneggiatura può risultare simpatica in alcuni punti e quindi strapparti qualche sorriso, è comunque troppo poco originale (anche il finto refake di Limitless) e rappresenta un insieme di cose già viste. La Febbra e Il Vecchio Conio da soli superano alla grande tutta questa produzione che è rivolta proprio all’italiano medio che va al cinema a guardarlo (quindi fa parte della categoria) e dice “oh bada ganzo, è vero, laggente è così”. Insomma, boiata, che se la scarichi ok, sennò stai male e hai bisogno di una pillola.

Nessun commento: