sabato 21 dicembre 2013

Zodiac (2007)


Regia: David Fincher
Anno: 2007
Titolo originale: Zodiac
Voto: 6/10
Pagina di IMDB (7.7)
Pagina di I Check Movies
Acquista su Amazon


Prima di guardare il film, ed assaporarmi i corposi contenuti extra, non avevo idea di chi fosse Zodiac e non conoscevo i fatti che sconvolsero la California tra gli anni sessanta e settanta. Fincher basa quindi questo lungometraggio su di una storia vera, utilizzando come punto di vista quello delle persone coinvolte nella ricerca dell'identità del serial killer su cui ancora oggi pesa un certo alone di mistero. La durata, quasi documentaristica, si avvicina alle tre ore, ma ciò non lo rende affatto noioso, anche se è facile farsi prendere la mano e catturare per empatia il senso di disagio ed impotenza che è presente nei personaggi principali. L'iter narrativo non è semplice, ed è pressochè monopolizzato da dialoghi e da ragionamenti ad alta voce che si susseguono nell'arco di molti anni. Il thriller qui è composto quasi esclusivamente dalla ricerca di prove ed indizi che si mescolano, si rafforzano, si perdono nei meandri della memoria, e spesso e volentieri risultano inutili. intuizioni che si bloccano di fronte ad un muro di gomma e soprattutto la meticolosità quasi ossessiva nella ricerca della verità. Si tratta di una storia vera, non so quanto romanzata, ma astutamente messa a disposizione del pubblico per poter essere analizzata anche da noi spettatori, con gli occhi di tutti coloro che sono stati coinvolti. Sebbene possa sembrare molto statico e pulito da chissà quali stravaganze artistiche e tecniche, Fincher fa un abbondante uso degli effetti speciali per ricostruire meticolosamente ogni location e ringiovanire o invecchiare all'occorrenza gli attori che coprono un bell'arco di tempo. La fotografia punta quasi sempre sugli attori, ma non si limita a questo, ricostruendo parte della città di San Francisco a cavallo tra i sessanta ed i settanta. Non è tra i suoi più esaltanti e migliori lavori, anche se forse tecnicamente siamo su alti livelli, la storia avvince il giusto senza esagerare. Il finale ed una bella porzione della seconda parte risultano troppo frettolose se paragonate al resto del film. La versione bluray (pagata meno di 4 euro grazie ad una promozione di Amazon) è la director's cut e come già accennato offre un numero incredibile di extra:

- 2 commenti
- Zodiac deciphered (54 minuti)
- The visual effect (15 minuti)
- 3 scene in previsualizzazione
- The facts (102 minuti)
- trailer
- contenuti online

Nessun commento: